Back to the PastLife in the 80s

Gli anni ’80 – Moda e acconciature

Continuiamo il nostro “back to the past” andando direttamente negli anni ’80!

Dopo aver analizzato moda, musica e serie tv & pubblicità degli anni ’90, da oggi ci immergiamo nei fluorescenti anni ’80… Pronti a partire?

 

MODA – La moda degli anni ’80 era esagerata, colorata, eccentrica; madrina di quest’ispirazione fu essenzialmente lei, Madonna, icona della moda di questo decennio. Dai collant bucati a maglie traforate, da gioielli a fascia fra i capelli, il tutto perfettamente intrecciato in modo da dare quell’aria sbarazzina tipica da “Holiday”!

madonna moda anni 80 gioielli capelli make up

MUST: Leggings colorati e fluo abbinati a improbabili scaldamuscoli o miniabiti o gonne animalier.

A proposito di leggings, ma ve li ricordate i pantacollant con la staffa?! Questo era un capo che tutte le donne dovevano indossare!

 

leggings pantacollant staffa anni 80 moda fluorescente

www.chescuola.it

E le spalline? Ecco, se si parla di anni ’80 non si può non pensare a quei meravigliosi abiti con enormi spalline che dovevano essere grandi… direi che “huge” rende benissimo l’idea!

Infine, come non menzionare le maglie oversize con ipnotiche quanto ridicole fantasie… Qualche esempio?

maglioni moda anni '80

 

ACCONCIATURE – Ovviamente l’eccesso e l’eccentricità erano riversati anche nel make up e nell’acconciature. Il trucco, infatti, era molto colorato: dall’azzurro, al fucsia, al verde per gli occhi e a un rosso acceso per le labbra.

Mentre i capelli dovevano essere voluminosi, no, che dico, cotonati o con la permanente; per chi voleva, poteva anche aggiungere qualche fermaglio o raccoglierli con le fasce e crearci un fiocco.

capelli capelli trucco

 

Prossimamente scopriremo anche la musica e le serie tv e pubblicità che hanno caratterizzato questo decennio… Stay tuned! 🙂

 

Post precedente

Il nostro 2015!

Post successivo

Video intervista: Arte&Games, quando la passione diventa qualcosa di concreto

Giulia Farsetti

Giulia Farsetti

Nata nel 1989, sono laureata in Cinema Musica e Teatro e attualmente mi divido fra le mie varie passioni: l’arte, il cinema, l’attualità e la scrittura. Ecco quindi la nascita di questo blog, che altro non è che un sublime connubio dei miei interessi.
Avrei gradito la presenza di un centinaio di cloni per diventare surfista, astronauta, venditrice di zucchero filato, lettrice professionista… La verità è che loro esistono, ma non siamo venuti ancora in contatto. Sto attendendo.

Nessun Commento

Facci sapere cosa ne pensi, dai voce alle tue opinioni ;)