Nella terra dei canguri: AustraliaViaggiVite dall'estero

Come cercare lavoro in Australia

Per cercare lavoro, le strade che mi si ponevano davanti erano due: stampare il mio curriculum e andare di porta in porta chiedendo se cercavano personale, oppure rivolgermi ai canali online. I principali portali utilizzati in Australia per cercare lavoro sono Gumtree e Seek. Gumtree è una sorta di Kijiji o Subito.it australiano, ci si trova di tutto, dalle stanze in affitto, passando per le macchine usate agli annunci di lavoro. Qualunque cosa cerchiate, quasi sicuramente la troverete su Gumtree.
Il mio primo lavoro australiano è stato fare la runner (ero autorizzata solamente a portare i piatti in tavola e a sparecchiare) in un ristorante greco. Non centrava nulla con i miei studi o con l’Australia, ma “a caval donato non si guarda in bocca”! Bisogna solo rimboccarsi le maniche e darsi da fare. I lavori più facili da reperire in Australia sono sicuramente quelli nella ristorazione, dato il continuo vai e vieni dei backpackers. Sarà quindi facile trovare un primo impiego come runner, cuoco, cameriere, barista o lavapiatti.

Nei prossimi giorni vi rivelerò come ho trovato casa e vi consiglierò i modi per trovarla con facilità! 😉

Se vi siete persi il mio arrivo in Australia e le cose da fare non appena scesi dall’aereo, clicca qui!

 

 

Post precedente

Winter Wonderland

Post successivo

Intervista a Marge Simpson

Ilenia Caia

Ilenia Caia

Mi chiamo Ilenia, nata a Belluno da genitori siciliani e trasferita a Milano dal 2009. Diciamo che il viaggio e le diverse culture erano già nel mio DNA. Sono stata una studentessa di Mediazione Linguistica e ora studio Comunicazione e Media Management a Milano. Mi piace scrivere, ma la mia vera passione rimangono le lingue straniere, i viaggi e le avventure.
Viaggiare viaggiare e ancora viaggiare, posso farlo come lavoro??

Nessun Commento

Facci sapere cosa ne pensi, dai voce alle tue opinioni ;)